Alla Capitaneria di Termoli il premio ‘Fratino d’Oro’

23

il fratinoTERMOLI – La Capitaneria di porto di Termoli si aggiudica il premio “Fratino d’oro 2020” per essersi distinta nella tutela e salvaguardia del limicolo e della costa molisana. Con il lockdown dovuto all’emergenza Covid-19 moltissime specie dell’avifauna che normalmente nidificano nel litorale hanno trovato l’habitat ideale, primo fra tutti il fratino grazie anche al lavoro dei volontari dell’Associazione Ambiente Basso Molise, supportati costantemente dai militari della Guardia costiera.

Sul litorale molisano, anche su areali all’interno dei siti di interesse comunitario (Sic), sono stati censiti 30 nidi, oltre 70 uova deposte e una sessantina di pulli nati. Il Comandante della Guardia Costiera di Termoli Amedeo Nacarlo si è congratulato con Luigi Lucchese e i volontari dell’Associazione per il grande lavoro svolto assicurando la più ampia disponibilità a proseguire nel cammino intrapreso. Gli altri vincitori del premio saranno resi noti dopo le consultazioni elettorali per espressa decisione del consiglio direttivo di Ambiente Basso Molise.