Arrestati gli assassini del medico di San Martino in Pensilis

Comitato Molise Pro Venezuela

SAN MARTINO IN PENSILIS – L’Ing. Eduardo Basile, fratello del medico di San Martino in Pensilis assassinato il 7 dicembre a Maracaibo in Venezuela, ha informato che la polizia ha tratto in arresto 3 dei 5 banditi coinvolti nella tragica uccisione di Armando Basile.

Il Comitato Molise Pro – Venezuela esprime apprezzamento per il tempestivo intervento del Dott. Nello Collevecchio, componente del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero in rappresentanza del Venezuela, che si è adoperato sia con l’Ambasciata Italiana a Caracas che con le Autorità locali dopo l’ennesimo omicidio a danno di un nostro corregionale.

Lo stesso Dott. Collevecchio si è immediatamente messo in contatto con la famiglia facendo arrivare l’unica voce delle Istituzioni italiane di vicinanza e cordoglio dopo l’accaduto. Per il Comitato Molise Pro – Venezuela resta il dramma a cui sono esposti migliaia di oriundi molisani che meriterebbero una maggiore attenzione da parte dell’Italia.