Arrestati rapinatori supermercato, i complimenti del Questore Macrì

3

ISERNIA – Vincenzo Macrì, Questore di Isernia, ha voluto affidare alla pagina Facebook della Questura i suoi “sentimenti di gratitudine per la conclusione positiva di un’importante operazione di polizia, attivata subito dopo la consumazione, alcuni giorni fa, di una rapina ai danni di un esercizio commerciale del capoluogo. Grazie innanzitutto ai Poliziotti delle Volanti: sono intervenuti nei tempi più rapidi e con grande professionalità, gestendo nel modo migliore una situazione che in realtà era molto complessa: infatti, ricercare all’interno di un edificio uomini armati, che appena pochi istanti prima si sono resi responsabili di gravi reati, non è mai un lavoro semplice”.

Poi Macrì aggiunge: “Bisogna conservare piena lucidità, sangue freddo ed applicare al meglio tutte le tecniche apprese dai nostri istruttori ed affinate in anni ed anni di esperienza, riducendo al minimo i rischi per il cittadino e per gli stessi operanti. Alcuni penseranno: “Ma era solo una scacciacani priva di tappo rosso… niente di difficile!”. Non è esattamente così! Che si trattasse di una scacciacani priva di tappo rosso lo si è accertato solo al momento della cattura, tutto quello che è successo prima era per noi tutti una vera e propria incognita”.

E conclude: “Grazie, inoltre e soprattutto, ai cittadini di Isernia che, con grande senso civico e grande rispetto per la comunità, hanno deciso, subito e senza tentennamenti, di fare bene e sino in fondo il proprio dovere, segnalando in tempo reale quanto era accaduto, aiutandoci sul posto a ricostruire la dinamica dei fatti e gli spostamenti dei malviventi. Anche per questo, il nostro impegno sarà sempre al massimo; insieme possiamo affrontare ogni sfida! Sono orgoglioso dei miei colleghi isernini e sono veramente lieto di servire questa comunità!”.