Avaria a un gommone, natante imbarca acqua e va alla deriva urtando gli scogli

16

Guardia costiera

TERMOLI – Soccorso della Capitaneria di porto di un gommone in avaria al largo di Montenero di Bisaccia. L’allarme è scattato ieri alle 12 ed è stato subito raccolto dalla sala operativa della Guardia costiera. Il natante, a causa di un’avaria al motore e alla non perfetta tenuta dell’ancora sul fondo, è andato alla deriva urtando gli scogli e imbarcando acqua. Sul posto anche l’imbarcazione della Guardia di Finanza che, trovandosi in zona, è intervenuta e ha proceduto a rimorchiare in porto l’unità.

Il bilancio della giornata si è chiuso comunque positivamente considerato che, poco prima del soccorso, si era tenuta una complessa esercitazione in mare che ha visto coinvolta la Motovedetta SAR CP 878, con la collaborazione del personale sanitario del 118 e i soccorritori acquatici dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Campobasso, dove si era simulato il recupero di persone in acqua, alla deriva a seguito di un simulato ammaraggio di un piccolo aereo da turismo.