Basket Venafro riparte della C Silver

basket Venafro

VENAFRO – È di pochi giorni fa la notizia che la Basket Venafro, che ha appena chiuso la diciassettesima edizione del Torneo in villa, è stata ripescata nel campionato interregionale di C Silver nel girone campano.

È questa, per tutto l’entourage venafrano, un’ottima notizia, in quanto permetterà alla società di prendere parte ad un campionato di categoria e a proseguire l’ormai quarantennale attività sul territorio e a livello federale, oltre che a fungere da banco di prova per i giovani venafrani che tra qualche anno abbandonarenno il settore giovanile per tentare la strada del basket che professionistico o semi-professionistico. Ripartire dal basso è stato dopotutto lo slogan con cui si è chiusa la stagione 2017/18.

Dopo la cessione della Dynamic Venafro alla Juve Caserta, la società punta infatti a costruire un roster che sia incentrato prima di tutto sui giovani cresciuti nel settore giovanile, affiancati da qualche giocatore di maggiore esperienza per avere un team più compatto e competitivo.

Ma l’opera di “ricostruzione” non si esaurisce nella C Silver. Ancora più cruciale, per la dirigenza venafrana, è difatti proprio il potenziamento del settore giovanile, dal minibasket ai campionati giovanili.

L’ottimo lavoro portato avanti lo scorso anno dallo staff tecnico sarà riconfermato anche per la prossima stagione, con l’aggiunta di un nuovo allenatore per il settore giovanile e di figure qualificate che possano allargare l’organigramma della società.

Il reclutamento sarà avviato con importanti progetti da portare avanti nelle scuole e non solo (è già fissato per settembre l’Open Day della Basket Venafro), mentre un discorso a parte verrà fatto sul fronte della femminile, con il gruppo delle Pink da rifondare e rilanciare.

Mentre le attività per la stagione 2018/19 riprenderanno alla fine del mese, la stagione estiva si può dire conclusa con la fine del Torneo in villa.

Dopo lo Skills Camp, che ha tenuto in palestra i ragazzi dai 12 ai 19 anni per tutto il mese di giugno ad allenarsi e perfezionarsi sui fondamentali di gioco, il Torneo in villa è stato l’evento più importante della stagione estiva, capace di fissare record di iscrizioni e partecipazione anche alla diciassettesima edizione.

A poco meno di un mese dall’inizio delle attività, la Basket Venafro si rituffa dunque a capofitto in una nuova stagione che, sebbene con obiettivi diversi, si preannuncia molto più stimolante soprattutto perché mira a coinvolgere nel progetto ogni singolo tesserato e a renderlo protagonista della nuova avventura e del rinnovato entusiasmo.