Carabinieri Bojano, Edgard Pica promosso Capitano

capitano PicaBOJANO – Giunge in occasione delle festività natalizie la “terza stella” per il Tenente Pica Edgard. Il Ministro della Difesa, infatti, ha promosso al grado di Capitano il Comandante in sede vacante della Compagnia Carabinieri di Bojano.

La commissione centrale del Ministero della Difesa, vagliati i requisiti ed esaminate le capacità tecnico – professionali ha decretato la nomina al grado superiore del giovane Ufficiale, accolta con grande soddisfazione ed orgoglio dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Campobasso, Colonnello Emanuele Gaeta, che nella circostanza ha voluto congratularsi personalmente con il neo – promosso, consolidando la già salda comunione d’intenti.

Nell’occasione il Comandante Gaeta ha consegnato, in linea con le tradizioni militari, le insegne del grado superiore, rivolgendo al Capitano Pica il suo personale ringraziamento per il lavoro sinora svolto, per la passione, la dedizione ed il sacrificio offerto nell’espletamento del proprio servizio.

Il Capitano, che come di recente ricordato, sostituisce la collega in dolce attesa ed è uno dei pochissimi Ufficiali provenienti dalla gavetta, avendo iniziato la sua carriera come Carabiniere semplice nel 1999 e, successivamente, superato i concorsi da maresciallo nel 2006 e da ufficiale nel 2013. Dopo la frequenza della Scuola Ufficiali, è stato prima destinato al comando della Tenenza di Cattolica e poi, nel 2017, ha assunto il Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Termoli, ove si è distinto per le diverse attività investigative compiute sul territorio. Laureato in giurisprudenza, ha conseguito un importante master in criminologia forense ed è stato relatore per l’Italia al Meeting Europol – AWF SOC – FP furtum, organizzato in Lituania nel 2015.

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Campobasso e tutti i militari della Compagnia di Bojano porgono i più sinceri auguri per la promozione al Capitano Pica.