CasaPound annuncia manifestazioni in tutta Italia contro il governo Draghi, coinvolta anche Isernia

45

ISERNIA – CasaPound annuncia che il prossimo sabato 29 gennaio si terranno manifestazioni nelle principali piazze italiane per chiedere le dimissioni di Draghi. Questo l’annuncio di CasaPound Italia, unica forza politica ad essersi schierata apertamente contro le politiche dell’attuale governo. A Isernia la manifestazione si terrà in Piazza della Repubblica dalle ore 16.

“L’ultimo Dpcm, con restrizioni vergognose che vanno a colpire i cittadini, dimostra che questo governo non è degno di guidare il Paese – si legge in una nota di CasaPound – Invece di trovare soluzioni concrete, Draghi preferisce colpevolizzare una parte di cittadini che legittimamente sceglie di non vaccinarsi, impedendo loro l’accesso a servizi indispensabili. È ora che i cittadini dicano basta. Noi lo faremo sabato 29 con manifestazioni organizzate in tutta Italia: la repressione del governo, che abbiamo toccato con mano con lo sgombero del Circolo Futurista di Casal Bertone, non ci fa paura. Noi saremo sempre marmo contro la loro palude e ci troveranno sempre in piedi a difendere questo Paese”.