Cittadino straniero irregolare espulso dal territorio nazionale

32

ISERNIA – Nei giorni scorsi l’Ufficio Immigrazione della Questura di Isernia ha notificato ad un cittadino di nazionalità egiziana di 31anni, ospite di una struttura di accoglienza del capoluogo pentro, un decreto di espulsione del Prefetto di Isernia, con accompagnamento alla frontiera a mezzo della forza pubblica, emesso a seguito del mancato riconoscimento della protezione internazionale.

Lo straniero, con precedenti per reati contro la persona, era già stato destinatario di una misura di prevenzione emessa dal Questore di Isernia in ragione della sua pericolosità sociale. L’uomo è stato accompagnato presso il Centro di Permanenza per i Rimpatri di Ponte Galeria, dove sarà trattenuto in attesa di essere allontanato dal territorio nazionale.