Convegno Superbonus 110 a Marina Sveva di Montenero di Bisaccia

20

erba casaMONTENERO DI BISACCIA – Una forte accelerazione al miglioramento del patrimonio immobiliare è stata dato in questi ultimi due anni dalle opportunità offerte del cosiddetto superbonus 110. Una possibilità a diposizione dei privati per ridare, non solo smalto ma maggior sicurezza e confort alle proprie abitazioni, che di fatto ha prodotto vantaggi per un intero sistema economico che ha prodotto.

Di tutto questo se ne parlerà nel corso di un convegno, che avrà come tema: “Il miglioramento del tessuto urbano attraverso il Superbonus 110” e come sottotitolo “La scelta di soluzioni sostenibili nei progetti di miglioramento e riqualificazione”.

Ad organizzarlo lo studio tecnico Francesco Spadano, la Gemelli srl soluzioni edli e il Consorzio So.Co.Im. con il contributo tecnico di Mapei e sarà ospitato presso il Ristorante Arnaldo a Marina Sveva di Montenero di Bisaccia venerdì 5 agosto con inizio alle ore 19.00.

“Il 110 offre la possibilità attraverso gli interventi privati – spiega annunciando il convegno Francesco Spadano – di mettere in sicurezza e di valorizzare il patrimonio immobiliare dell’intero territorio. La sicurezza è patrimonio di tutti e deve diventare il vero elemento trainante di un intero sistema economico che necessita di essere sostenuto anche attraverso queste opportunità di lavoro”.

Interverranno Gaetano Cicioni, presidente Consorzio So.Co.Im., Giovanni Granatello, amministratore Gemelli srl, Stefano Geminiani, ingegnere Linea rinforzi strutturali Mapei, Mariano Verlengia e Marco Grossi, specialisti cappotti e finiture, Alessandro Tucci, ingegnere termotecnico Studio Geina, Nicola Guglielmi, architetto studio progettazioni Guglielmi Planning ed Eros Ravaglia, Ditta Vettaflex. Modera Francesco Spadano.