Corso di volontario per i detenuti a Termoli, il programma

Corso di volontario per i detenuti a TermoliTERMOLI – Quarant’anni fa don Oreste Benzi lanciava la sfida, oggi quanto mai attuale, di una società diversa, basata su meccanismi alternativi al profitto, alla legge di mercato e al consumismo, una società il cui centro siano le relazioni di Gratuità tra gli uomini, fondata sull’economia della condivisione. É la società del gratuito, appunto, che, considerando ognuno membro vivo e insostituibile di un unico corpo, nella consapevolezza che nel bene comune sta anche il bene del singolo, non ammette esclusioni ma necessita per vivere di tutti, a partire dai più deboli.

Tra le varie risorse di cui dispone ciascuno ci sono quelle relazionali. Oggi sono tanti coloro che esprimono il desiderio di rendersi disponibili all’incontro, all’ascolto e all’aiuto delle persone recluse convinti come siamo che “l’uomo non è il suo errore” e non si può congelare la vita di una persona al suo errore. Proprio per rispondere a tale richiesta si è pensato di offrire, agli interessati, la possibilità di acquisire un’adeguata preparazione.

L’incontro con una realtà particolare, qual è quella penitenziaria, pone la necessità, per gli operatori, non solo di conoscere le leggi che regolano la presenza in una struttura carceraria, ma anche di opportune e indispensabili capacità relazionali, tali da consentire l’approccio giusto, estraneo a qualsiasi forma di giudizio, nonché a personalismi accentuati e soprattutto rispettoso della dignità del detenuto. L’attività di volontariato è grandemente meritoria, ma talmente delicata e complessa che non può risolversi nello spontaneo fai da te o in interventi sporadici dei singoli, ma che, per la sua valenza ed efficacia, deve essere sapientemente organizzata e saggiamente orientata, secondo criteri di decoro, legalità e sicurezza.

In questa prospettiva, l’Associazione IKTUS – ONLUS, La Diocesi di Termoli-Larino con la pastorale carceraria, la Direzione del carcere di Larino (CB) organizzano un percorso di formazione che si propone di soddisfare una duplice esigenza: quella degli aspiranti volontari, desiderosi di donarsi e, naturalmente, quella dei detenuti bisognosi di conforto e di riferimenti sensibili e utili alle loro necessità.

Articolato in nove incontri settimanali, a carattere tematico, il corso rilascerà un attestato di idoneità, conseguito il quale, la direzione carceraria, in base alle attitudini individuali e alle capacità professionali dei singoli e compatibilmente alle necessità del contesto, indicherà le possibili e concrete modalità di intervento.

INFO E ISCRIZIONI

Il corso si terrà presso la parrocchia di San Timoteo in Termoli Iscrizioni presso la sede dell’Associazione o compilando l’apposito modulo.

IKTUS ONLUS
Parrocchia di San Timoteo
Via Gabriele Pepe, 16
86039 Termoli (CB) tel. 0875706456/ fax o cell. 3386258160
www.santimoteotermoli.it
mail: iktusonlus@gmail.com

PROGRAMMA:

Martedì 16 ottobre 2018 ore 19,00
1- Primo incontro:
“Introduzione al corso a cura di Benito Giorgetta presidente Iktus.
“Educare in carcere è possibile come concorrere a questa finalità”
A cura del Funzionario delle professionalità giuridico-pedagogiche
del carcere di Larino Dott. ssa Brigida Finelli

Martedì 23 ottobre 2018 ore 19,00
2- Secondo incontro:
“Adempimenti. Comportamenti, regole e stile di vita”
A cura del Commissario del carcere di Larino Dott. Francesco Maiorano

3- Martedì 30 ottobre 2018 ore 19,00
Terzo incontro:
Valore e necessità del volontariato. Finalità.
A cura del Direttore del carcere di Larino Dott.ssa Rosa La Ginestra

Martedì 06 novembre 2018 ore 19,00
4- Quarto incontro:
“La vita religiosa nel carcere esigenze e possibilità”
a cura del Cappellano del carcere di Larino Don Marco Colonna

Martedì 13 novembre 2018 ore 19,00
5- Quinto incontro: Il buon Samaritano (Lc 10,29-37)
“Volontariato come amore per il prossimo. Motivi ed orientamenti”
S. E. Mons. Gianfranco De Luca Vescovo di Termoli-Larino

Martedì 20 novembre 2018 ore 19,00
6- Sesto incontro:
“Approccio con il detenuto: aspetti psicologici e comportamentali.”
a cura della Psicologa volontaria del carcere di Larino (relazioni d’aiuto)
Dott.ssa Elvira Pellegrino

Martedì 27 novembre 2018 ore 19,00
7- Settimo incontro:
“Esperienza: da detenuto a responsabile di comunità”
a cura del Sig. Franco DI NUCCI della “Comunità Papa Giovanni XXIII” di don Oreste Benzi

Martedì 04 dicembre 2018 ore 19,00
8- Ottavo incontro:
“Racconto esperienza di volontariato detenuto”
a cura del Sig. Francesco Frasca detenuto nel carcere di Larino

Martedi’ 11 dicembre 2018 ore 19,00
9- Nono Incontro: Proiezione di un film con attori detenuti ed ex detenuti.
Dibattito a cura della Dott.ssa Marisa Lombardi psicologa della casa famiglia
“Iktus Lucia e Bernardo Bertolino”

10- Martedi’ 18 dicembre ore 10,00 visita guidata nel carcere di Larino con tutti i partecipanti il corso

11- Domenica 23 dicembre ore 09,30 celebrazione della messa nel carcere di Larino
con la partecipazione dei detenuti

12- Domenica 30 Dicembre presso parrocchia san Timoteo partecipazione alla S. Messa domenicale e CONSEGNA DEGLI ATTESTATI
di “Volontario del Carcere”.
Ore 13,00 Pranzo presso la Casa Famiglia “Iktus Lucia e Bernardo Bertolino”