Covid-19 in Molise, le partite annullate nei campionati dilettantistici

7

lnd nuovo logo

REGIONE – Il Consiglio Direttivo del C.R. Molise, preso atto di una situazione pandemica in continua evoluzione che al momento sta creando notevoli criticità, già nella mattinata del 5 gennaio ha dovuto procedere all’annullamento delle gare programmate nella giornata del 6 gennaio 2022 relative alla Molise Cup di Prima e Seconda Categoria e di Settore Giovanile. Constatato, altresì, che circa il 50% delle gare programmate per i giorni 8 e 9 gennaio presentano problematiche di svolgimento delle competizioni in relazione all’elevato numero di tesserati contagiati, in attesa anche di chiarimenti inerenti l’obbligo del cosiddetto green pass rafforzato a partire dal 10 gennaio 2022, problematica rilevante e da non sottovalutare anche per il mondo del calcio dilettantistico e giovanile, il Consiglio Direttivo del C.R. Molise ha deliberato i seguenti rinvii di gare:

  • Eccellenza e Calcio a 5, campionati di interesse nazionale, unitamente al Campionato di Promozione sino al 9 gennaio 2022 (comprese le Semifinali della Fase Regionale di Coppa Italia Dilettanti in programma il 12 gennaio 2022)
  • Ha altresì deliberato di rinviare le gare programmate relativamente ai Campionati di Prima e Seconda Categoria, Allievi e Giovanissimi, Juniores, Calcio a 5 Femminile, U17 e U15 di Calcio a 5 maschili e tutti i Campionati Giovanili e Tornei di competenza delle Delegazioni Provinciali fino al 16 gennaio 2022.
  • Di sospendere le l’attività della Molise Cup di Prima e Seconda Categoria, Allievi e Giovanissimi che saranno riprogrammate quando ci saranno evidenti segnali di miglioramento della situazione pandemica.

L’aggiornamento dello svolgimento delle varie competizioni è in continua evoluzione fermo restando l’obiettivo cardine di portare a termine la conclusione dei campionati. Si precisa, inoltre, che le società nel rispetto di quelle che sono le norme federali e i protocolli attuativi possono continuare a svolgere gli allenamenti propedeutici alla ripresa delle attività.