Cuccioli abbandonati e salvati dai Carabinieri forestali a San Giuliano del Sannio [FOTO]

86

SAN GIULIANO DEL SANNIO – I Carabinieri Forestali di San Giuliano del Sannio hanno trovato, abbandonati sul ciglio della strada provinciale 54, due cuccioli di cane di razza meticcia e dall’apparente età di circa due mesi. I cagnolini, immersi nel manto nevoso che in questi ultimi giorni è caduto copioso sulla provincia di Campobasso, sono stati notati dai militari che li hanno salvati portandoli in un ambiente caldo e assicurando loro le prime cure veterinarie.

I forestali stanno svolgendo indagini per risalire all’autore del gesto. L’abbandono di animali, oltre a rappresentare un gesto di inciviltà e arretratezza culturale, è un reato punito dal codice penale, con l’arresto sino a un anno o l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro. E’ importante incentivare nel cittadino condotte eticamente corrette attraverso la lotta all’insensibilità, al cinismo e alla crudeltà nei confronti degli animali e diffondere la cultura responsabile della detenzione dell’animale.