Duo pianistico Aventaggiato e Matarrese in concerto a Termoli [FOTO]

19

concerto aventaggiato matarrese

TERMOLI – Il pianoforte continua a essere protagonista in questo novembre di Termoli Musica 22, con il Duo Pianistico composto da Carla Aventaggiato e Maurizio Matarrese, che si sono esibiti nella serata del 6 novembre al S. Antonio di Termoli con il concerto “Omaggio alla musica francese”.

Il Duo si dedica da tempo alla riscoperta di pagine musicali da lungo tempo dimenticate, facendo in modo che la musica per pianoforte a quattro mani torni nelle sale da concerto con grandi opere del passato: nella serata di domenica hanno proposto così “Un mondo di danze”, programma che ha trasportato il pubblico nelle sale da ballo del tardo romanticismo.

L’apertura della serata è stata affidata a Claude Debussy con la sua Petit suite, composizione in quattro movimenti ispirata alla tradizione della musica francese, ricca di suggestioni orientaleggianti ed elaborati arabeschi, che rimandano al suo Claire de lune (scritto l’anno successivo), inframezzati da movimenti allegri e giocosi. Una curiosità: per i primi due movimenti della suite – En bateau e Cortège – il compositore si era rivolto a Paul Verlaine, il cui lirismo esercitava un grande fascino su Debussy.

A seguire Maurice Ravel con La valse, opera considerata un tributo al valzer e strutturato in due ampie parti che passano dal pianissimo al fortissimo, muovendosi anche da una tonalità all’altra: un’opera forte, che rispecchia la situazione dell’Europa a cavallo della Grande Guerra.

Si continua spostandosi sulle arie ungheresi con Johannes Brahms e le sue Danze (1-6), ispirate alle musiche zigane, che richiedono particolari doti virtuosistiche per essere eseguite al pianoforte; la chiusura è affidata a Franz Liszt e alla sua Rapsodia ungherese n. 2, considerata uno dei brani più difficili mai scritti nella storia pianistica per via di numerosi elementi tecnici quali trilli, ribattuti, accordi e grandi distanze da coprire in gran velocità e passaggi di alto virtuosismo.

Il Duo Aventaggiato-Matarrese ha dimostrato di avere piene capacità per una brillante esecuzione, facendo emergere il virtuosismo e la tecnica raffinata di cui entrambi gli artisti sono dotati, in un perfetto dialogo e sincronismo che ha ammaliato il pubblico in sala per tutta la durata del concerto.

PROSSIMO APPUNTAMENTO

Il prossimo appuntamento è domenica 13 novembre al S. Antonio di Termoli alle 18:00 con Diva’s “Donne in musica”, con la soprano Samantha Sapienza e la pianista Nadia Testa.

I biglietti sono disponibili al botteghino e su ciaotickets all’indirizzo https://www.ciaotickets.com/termoli-musica.