Eventi in Molise di oggi, 21 marzo 2021: gli appuntamenti online

55

preghiera croce rosario

Domenica 21 marzo online le Sante Messe ma anche concerti, spettacoli e il convegno “Il Rotary per l’Ambiente: Un contributo al Molise”

REGIONE – Domenica 21 marzo 2021 nuova giornata di eventi in Molise, andiamo a vedere i principali e quelli dei prossimi giorni nella rubrica di Molisenews24.it. Nella prima parte parleremo degli appuntamenti principali del giorno, dando ampio spazio alle Sante Messe da poter seguire in diretta streaming; quindi un’anticipazione di quelli dei prossimi giorni. Con i musei e gli spazi culturali chiusi e gli eventi in presenza vietati in osservanza alle disposizioni governative dettate per arginare la diffusione del Coronavirus, sono tanti gli appuntamenti online a cui poter accedere direttamente da casa con un semplice click e in totale sicurezza: come di consueto, ne abbiamo selezionato per voi sei (oltre alle Sante Messe, cui é dedicato un paragrafo speciale).

Le Sante Messe

É la quinta domenica di Quaresima, che introduce alla Settimana delle Palme e sono tante le Sante Messe trasmesse in streaming: ne segnaliamo alcune. Alle 10 Santa Messa celebrata  dal Santuario pontificio della Santa Casa di Loreto in streaming su www.santuarioloreto.it e sul canale YouTube “Santa Casa Loreto”, quella dal Santuario della Madonna delle Lacrime a Siracusa in diretta streaming su www.madonnadellelacrime.it, quella dal Santuario della Madonna del Bosco di Imbersago, in diocesi di Milano,  su www.youtube.com/watch?v=tg6OFxPoqrQ e quella dalla parrocchia salesiana di San Giovanni Bosco a Torino sul canale www.youtube.com/user/OratorioAgnelli.

Alle 10.30 Santa Messa dalla parrocchia-Santuario di Santa Rita da Cascia su Youtube in diretta streaming dal sito www.srita.it, dal Santuario nuovo della Madonna dei Fiori di Bra sul sito www.santuariomadonnadeifioribra.com e sul canale Youtube del Santuario e dal Santuario della Madonna di Montagnaga di Piné in diretta streaming sul canale Youtube del Santuario.

Alle 11 dal Santuario di Nostra Signora della Vittoria a Mignanego, nella diocesi di Genova, diretta della Messa in streaming su www.facebook.com/santuariodellavittoriadalla Basilica di Sant’Antonio a Padova la diretta della Messa in streaming su www.santantonio.org/it/live-streaming;  dal Santuario della Spogliazione in diretta sulla pagina Facebook della Diocesi di Assisi-Nocera-Gualdo e dalla parrocchia-santuario di Santa Maria delle Grazie al Trionfale su https://santamariadellegraziealtrionfale.wordpress.com/dirette-streaming-seguici-in-diretta/.

Nel pomeriggio, alle 16, Messa in diretta streaming sulla pagina Facebook “Basilica Santuario Maria Santissima del Tindari” e al Santuario mariano della Guardia, a Genova, la Messa in diretta streaming su www.santuarioguardia.it. Alle 18 la diretta della Messa in streaming dalla Basilica di Sant’Antonio  Padova su https://www.santantonio.org/it/live-streaming.

ALTRI EVENTI ONLINE.

Ultimo giorno della #MilanoDigitalWeek, una finestra aperta sulla trasformazione digitale che sta cambiando il modo di vivere la città. Un’opportunità di riflessione e confronto per cittadini, aziende, istituzioni, università e centri di ricerca. Un’occasione per scoprire i tanti volti della Milano digitale. Il tema di quest’anno è “Città Equa e Sostenibile”: equità come condizione indispensabile per riavviare e rigenerare i nodi di un sistema già in difficoltà prima della pandemia; sostenibilità intesa, anche e soprattutto, come trasmissione e passaggio di conoscenza e saperi tra generazioni, bussola essenziale per orientarsi nella complessità di oggi, con le sue chiavi ambientali, economiche e sociali sempre più intrecciate. Appuntamento su www.milanodigitalweek.com, dove é consultabile anche il programma del giorno.

Il Rotary Club di Campobasso e i Rotary Club di Agnone, Isernia, Larino e Termoli si ritroveranno alle 17 per parlare di ambiente. Nel corso della tavola rotonda on line “Il Rotary per l’Ambiente: Un contributo al Molise”, ogni Club apporterà un contributo di analisi e di proposta per la tutela e la valorizzazione del contesto ambientale regionale. L’evento si inserisce tra le iniziative di approfondimento nella giornata che il Rotary Italia dedica alla celebrazione dell’ambiente ed è aperto a quanti vorranno condividere la sensibilità e l’attenzione per una tematica di forte impatto sulla qualità della vita e di grande importanza per le future generazioni. Potrà essere seguito su Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCMf7Z1r3MhkVzMHFrwqCX4g.

Alle 17 nel palinsesto di Liberevento, uno dei più importanti festival letterari della Sardegna, che ogni anno ospita prestigiosi scrittori e giornalisti del panorama letterario, Antonio Caprarica presenterà il suo libro “La regina imperatrice”. “Londra, 1870. Sono passati trentatré anni da quando Victoria è salita al trono, nel tripudio popolare: una diciottenne non bella, ma vivace, intelligente e soprattutto volitiva. Le doti che, insieme al sostegno dell’adorato marito Albert, ne hanno fatto a lungo una sovrana ammirata. Chi la riconoscerebbe oggi nella tozza dama infagottata negli abiti neri del lutto, che dalla morte di Albert vive ritirata sull’isola di Wight o in Scozia, e si rifiuta ostinatamente di mostrarsi al suo popolo e di presenziare alle cerimonie nella capitale? Così, mentre il figlio ed erede Bertie affonda nei vizi il prestigio della Corona, il trono vacilla sotto i colpi dei repubblicani. Sarà questo l’epilogo di un regno iniziato magnificamente?”.

Alle 17 ultimo appuntamento della rassegna  Ciccò coccò, il teatro sul comò,, organizzata da’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata insieme ad AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali, appuntamento con lo spettacolo Il gatto con gli stivali. Per le modalità di partecipazione collegarsi al link: http://atgtp.it/cicci-cocco-il-teatro-sul-como-giochi-laboratori-e-spettacoli-online/.

Alle 17.30 il concerto dell’Orchestra del Teatro La Fenice che prevede l’esecuzione di Le Sacre du printemps di Igor Stravinskij nel cinquantesimo anniversario della morte del compositore russo, diretto da John Axelrod, anziché, come inizialmente previsto, da Joana Carneiro. Si potrà seguire l’evento gratuitamente e in diretta streaming sul sito www.teatrolafenice.it e sul canale YouTube del Teatro La Fenice.

Alle 20 in diretta sulla pagina Facebook del Cine Teatro Baretti andrà in scena Un tram chiamato desiderio, tratto dal dramma scritto dal drammaturgo statunitense Tennessee Williams nel 1947 che all’epoca fece scalpore per i suoi temi scottanti.

PROSSIMI EVENTI

Lunedì 22 marzo, dalle 19 alle 20.30,sui canali Facebook e Youtube di Zona rossa webtv si parlerà di Cibo e cultura gastronomica nella storia e nella civiltà del Molise. Giovedì 25 marzo alle 18 la Compagnia Stabile del Molise porterà in scena in streaming Aspre e selvagge – Le mille voci di Dante: recitazione collettiva del primo canto dell’Inferno di Dante Alighieri con gli allievi-attori della Scuola di Recitazione della Compagnia Stabile del Molise. Il video sarà riprodotto on line su Facebook, Instagram e Youtube con diretta streaming sulle pagine e i canali social della Compagnia Stabile del Molise.