Faceva prostituire una donna, arrestato dopo una telefonata di denuncia

53

controllo carabinieriCAMPOMARINO – Costretta a prostituirsi sulla SS 16, si ribella al suo sfruttatore e chiama i carabinieri che la salvano dalla strada arrestando un uomo. Il blitz contro la prostituzione è scattato nella notte a Campomarino.

I militari dell’Arma di Termoli hanno arrestato in flagranza di reato un giovane di 27 anni, originario dell’Est Europa, per il reato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

L’indagine è scaturita dalla richiesta di aiuto giunta alla centrale operativa del Comando di Termoli ieri pomeriggio, da parte di una donna: la giovane lamentava di essere stata costretta a prostituirsi sulla SS 16.