Festival dell’Ospitalità 2021 a Termoli: ecco quando

58

termoli mare

Un gruppo di giornalisti delle principali testate italiane di Turismo e Food a Termoli dal 28 al 31 maggio, evento organizzato dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli

TERMOLI – L’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli organizza il Festival dell’Ospitalità 2021, evento che vede la partecipazione di 15 giornalisti ed un fotografo rappresentanti delle principali testate nazionali che si occupano di Turismo e Food quali il ”Tgcom”, “Cosmopolitan”, “Il Giornale”, il “Corriere.it”, “Affari Italiani”, “Repubblica.it”, “L’Espresso”, il Touring Club italiano, la rivista “Dove”, “Viaggi Vacanza”, “Agenda Viaggi”, il “Viaggiatore.it”, il mensile “Sale e Pepe”, “Italia da Gustare”, “Reporter Gourmet”, Travelglobe.it, il blog di viaggi tra i più importanti d’Italia dopo Corriere e Tgcom; “So Wine So Food” e “La Tavola italiana”. Partecipa all’evento l’esperta di turismo Roberta Garibaldi, Presidente dell’Associazione italiana Turismo Enogastronomico, autrice del rapporto sul turismo enogastronomico italiano.

La manifestazione rientra nell’ambito del programma della Regione Molise: “Turismo è cultura”.

L’iniziativa è in programma dal 28 al 31 maggio e punta a promuovere il territorio insieme agli imprenditori che hanno investito risorse ed energie per la produzione di bontà eno-gastronomiche divenute delle specialità molisane come l’olio extravergine e il vino.

Nell’ambito dell’evento, si svolge il premio Giornalistico “Festival dell’Ospitalità” dedicato ai giornalisti che hanno pubblicato nell’anno 2020 articoli, servizi televisivi o reportage su Termoli e il Molise. Con il concorso dedicato ai ragazzi tra i 14 ed i 25 anni, denominato “Le Giovani Penne” viene premiato un articolo o elaborato dedicato al turismo locale.

Il Festival dell’ospitalità si compone di un “tour” turistico-esperienziale negli agriturismi del territorio che hanno aderito all’invito dell’Aast inviato a tutti gli operatori del settore.

E’ prevista la visita nelle aziende: “Principessa Marina Colonna” ad Ururi, le Cantine D’Uva di Larino, l’Agriturismo “Essentia Dimora” sempre di Larino, le Tenute Di Giulio a Campomarino, la Masseria Grande di Montecilfone, l’agriturismo di San Giuliano di Puglia.

Il Festival dell’Ospitalità si conclude con una cerimonia nel pomeriggio di domenica 30 maggio presso la struttura “Villa Livia”. E’ prevista la premiazione dei giornalisti e del concorso “Le Giovani Penne”.