Fiera Medievale Franca di Mesagne: presente il Comune di Termoli

19

fiera medievale franca 2022

TERMOLI – Si è tenuta nello scorso fine settimana la “Fiera Medievale Franca” di Mesagne in Puglia alla quale ha partecipato anche il Comune di Termoli rappresentato dall’assessore Giuseppe Mottola. Insieme all’assessore c’era l’associazione Ordo Cavalieri Termole che ha provveduto ad allestire un accampamento medievale che per due giorni ha attirato l’attenzione di tutti i visitatori. Proprio quest’ultima associazione propose all’amministrazione comunale l’adesione all’importante manifestazione federiciana.

Alla Fiera Medievale Franca, oltre a Mesagne, partecipano anche i Comuni di Termoli, Trecchia, Palermo, San Severino Lucano, Avigliano e Messina.

Il Comune di Termoli con delibera n. 223 dello scorso 26 ottobre aveva aderito alla manifestazione voluta dal Comune di Mesagne, “Gruppo Storico Città di Mesagne” e da “Meghy Costumes d’Epouques” il cui intento è rinfrancare l’identità di tutti quei centri che vogliono promuovere il proprio patrimonio storico, artistico e culturale richiamando i contesti storici che hanno visto protagonista Federico II.

Oltre alla fiera storica e gli accampamenti in costume in cui è stata protagonista anche l’Ordo Cavalieri Termole, durante la due giorni si è tenuto un incontro tra gli amministratori dei Comuni che aderiscono all’iniziativa e che hanno potuto illustrare le diverse realtà locali parlando dei centri di appartenenza e dell’economia locale.

L’assessore al Bilancio del Comune di Termoli Giuseppe Mottola nel suo intervento ha fatto leva sulla forte vocazione turistica della città adriatica parlando anche dell’economia del mare improntata sulla pesca e sull’industria grazie alla presenza del Nucleo Industriale della Valle del Biferno nel quale sussistono importanti stabilimenti di forte richiamo nazionale.