Giovanissimo nei guai per violazione di domicilio e danneggiamento in una villetta

63

ISERNIA – La squadra mobile della polizia di Isernia ha denunciato a piede libero, per violazione di domicilio e danneggiamento all’interno di una villetta delle zone rurali della provincia, un giovanissimo campano che, verosimilmente in preda ai fumi dell’alcol, si è dileguato dopo aver trascorso la notte all’interno dell’auto del proprietario di una villetta e dopo aver danneggiato lampioni e muretti senza alcun motivo.

Sono stati visionati i filmati del sistema di videosorveglianza e si sono acclarate le responsabilità penali del ragazzo, già noto agli agenti.