Giuseppe Antoci incontra gli alunni dell’Alfano di Termoli

42

contro la mafia una nuova normalitàTERMOLI – Venerdì 16 dicembre 2022 alle ore 10:30 nell’aula magna del Liceo Classico, Giuseppe Antoci incontra gli alunni dell’Istituto Superiore “Alfano da Termoli” per presentare il suo libro “La mafia dei pascoli” e per parlare della sua esperienza di Presidente del Parco dei Nebrodi nella lotta contro la mafia.

Dopo il saluto della dirigente dell’Alfano, Concetta Rita Niro, sarà la volta del sindaco Roberti. Alla presentazione del libro da parte del dottor Antoci seguirà il dibattito con gli studenti delle classi quinte del Liceo Scientifico e del Liceo Classico. Modererà l’incontro Giuseppe Di Pietro, presidente di Assostampa Molise.

Giuseppe Antoci è stato presidente del Parco dei Nebrodi dal 2013 al 2018 e, nel 2015, ha introdotto un protocollo per l’assegnazione degli affitti dei terreni. La mafia, ben radicata in agricoltura, riusciva da sempre a ottenere, attraverso autocertificazioni che sfuggivano al controllo, cospicui finanziamenti europei e contemporaneamente costringeva onesti agricoltori a sottostare al sistema di arroganza.

Il Presidente Antoci è riuscito a portare a compimento un regolamento che spezza un sistema di dominio e di ruberie rispetto ai fondi erogati. Spezza il sistema delle autocertificazioni sostituendole con certificazioni che devono essere sottoposte all’approvazione di comuni e prefetture. Questo “Protocollo di legalità” il cosiddetto “Protocollo Antoci”, firmato il 18 marzo 2015, è stato poi esteso a tutta la Sicilia e sottoscritto da tutti i Prefetti dell’isola. Successivamente è stato recepito dal nuovo Codice Antimafia, e adesso è applicato in tutta Italia.