Gli alunni del 3° circolo di Termoli in escursione sulle dune di Petacciato

visita Petacciato

PETACCIATO – Interessante escursione sulle dune di Petacciato delle classi 4 C e D del terzo circolo didattico di Termoli. Con i volontari di Ambiente Basso Molise ed il professore Nicola Pozzo docente Università Studi del Molise e le maestre Anna Maria Mascolo, Giovanna Carnevale e Cristina Cirella. Nella mattinata del 27 marzo la prima tappa è stata la visita al CEA dove i giovani allievi sono stati intrattenuti dal presidente Lucchese sulla biodiversità, sono stati mostrati i resti di una Caretta caretta (carapace e teschio) e si è parlato di questa specie che vive principalmente nel mar Mediterraneo.

I resti della Caretta caretta sono un patrimonio indisponibile dello Stato e sono stati assegnati ad Ambiente Basso Molise dal CITES di Campobasso con tanto di certificato, si è poi parlato dei pipistrelli che vivono sulla costa e delle bat box che sono state installate nella pineta di Petacciato con il progetto Life Maestrale. Inoltre, i giovani allievi hanno potuto ammirare la bella collezione di conchiglie e degli effetti della plastica e dell’inquinamento, sul mondo marino. Poi i giovani allievi, nonostante le condizioni meteo non fossero dei migliori, sono andati in esplorazione sulla costa.

É stato mostrato un nido di Fratino (Charadrius alexandrinus) e poi sotto l’attenta guida del Prof. Pozzo i ragazzi hanno studiato le dune, la loro formazione, la loro caratteristica e la vegetazione costiera. Di certo oltre la bellissima flora di Petacciato sono stati trovati numerosi rifiuti tra cui spiccavano per il numero ed i colori le famigerate reste.

Dopo quattro ore di lezione, in cui i ragazzi, ben 42, non hanno avuto modo di annoiarsi, un lungo applauso ha salutato i due “relatori”.