Guardialfiera, coltivava marijuana in casa: domiciliari per un 38enne

43

polizia termoliGUARDIALIFIERA – Aveva allestito all’interno nell’abitazione dove vive con il padre varie serre per la coltivazione di marijuana, tutte dotate di lampade ultraviolette e sistema di ventilazione. Un vero e proprio laboratorio ‘fai da te’ per avviare la produzione della droga.

Un 38enne di Guardialfiera è stato individuato dagli agenti del Commissariato Ps di Termoli al termine dell’indagine ‘Drug indoor’, coordinata dalla Procura di Larino.

Nel corso della perquisizione gli agenti hanno trovato 14 vasi con piante di marijuana, numerosi contenitori con foglie e infiorescenze essiccate, pasta di marijuana e varie attrezzature per essiccazione, confezionamento e pesatura. Nei suoi confronti è stata disposta la misura dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza. Lo si apprende da una nota di Ansa.