Il Blocco Studentesco Campobasso consegna al Presidente della Provincia un dossier sullo stato degli edifici scolastici

50

CAMPOBASSO – Questa mattina una delegazione del Blocco Studentesco Campobasso si è recata presso il Palazzo della Provincia per consegnare un dossier indirizzato al Presidente della Provincia Francesco Roberti, dove vengono presentate nel dettaglio le criticità rilevate negli edifici scolastici del territorio provinciale.

“In questo dossier abbiamo voluto documentare, con evidenza fotografica per ogni singolo caso, le tante problematiche con cui gli studenti della provincia di Campobasso devono confrontarsi ogni giorno nell’usufruire del diritto fondamentale all’Istruzione”, afferma il Blocco Studentesco in una nota.

“Numerosi stabili – prosegue la nota – non possiedono un certificato di collaudo antisismico, pur vivendo noi in un territorio ad elevato rischio sismico. Più istituti inoltre non possono usufruire di una palestra, col risultato che le attività fisiche previste dai programmi scolastici sono fortemente limitate. Infine, abbiamo riscontrato purtroppo moltissimi casi di degrado strutturale e carenze sul piano igienico-sanitario, frutto di decenni di incuria e di mancati interventi”.

“Chiediamo al Presidente – conclude la nota – di leggere con attenzione il dossier, e di attivarsi per risolvere le numerose criticità rilevate, istituendo anche un servizio di monitoraggio della condizione degli edifici scolastici. Questo allo scopo di garantire agli studenti di Campobasso e Provincia di usufruire del diritto inalienabile all’Istruzione in condizioni adeguate, in edifici sicuri e dotati delle strutture necessarie per lo svolgimento delle attività didattiche”.