Il “Festival del Sarà” chiude (con successo) i battenti e si sposta a Bologna

TERMOLI – Analisi, suggestioni, incontro e dibattito sul futuro del Paese nella tre giorni del “Festival del Sarà” a Termoli. Da mercoledì 24 luglio a venerdì 26 luglio si sono alternati in piazza Duomo rappresentanti della politica e dell’imprenditoria, confrontandosi su tre temi portanti. Dalle autonomie con la partecipazione di sette governatori, alle lezioni di brand della bella Italia fino al racconto di esperienze dirette, per spiegare come nonostante le grandi difficoltà che affronta, l’Italia sappia trasformarsi ed evolvere. Un’ultima giornata, ieri, dedicata proprio al modello Bologna ed Emilia Romagna fra turismo, cibo, impresa e smart city.

“Il nostro obiettivo è la città da un milione di abitanti – nelle parole di Matteo Lepore, assessore al Turismo e promozione della città e cultura del Comune di Bologna – Vogliamo promuovere un territorio che va dall’Appennino alla pianura imolese passando per il nostro centro storico. Bologna non era una destinazione turistica, c’è stata una scelta politica che l’ha fatta diventare tale. Il settore del turismo registra 3 miliardi di euro di fatturato, con 40mila occupati diretti e indiretti. Bologna si sceglie come destinazione culturale ed enogastronomica, grazie anche alla sua posizione e grazie all’alta velocità che la rende raggiungibile e vicina ad altre città di rilievo. Abbiamo una delle migliori sanità pubbliche in Italia, qui i diritti sociali e civili vengono promossi e siamo una città dove la natalità cresce”.

Hanno dato il loro contributo all’ultima serata di venerdì:

  • Stefano Bonaccini, presidente Regione Emilia-Romagna,
  • Matteo Lepore, assessore Cultura Comune di Bologna,
  • Ippolito Bevilacqua Ariosti, palazzo de’ Rossi Bologna,
  • Antonello De Oto, professore di diritto delle Religioni, università di Bologna,
  • Paolo Carati, CNA Bologna,
  • Stefano Gardini, direttore Business Non Aviation aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna,
  • Marco D’Alimonte, country manager Italia Tesla

Il Festival del sarà, dopo Termoli, farà adesso tappa a Bologna il 23 e 24 ottobre prossimi.