Incidenti, vertice in Prefettura a Campobasso: più controlli sulle strade

CAMPOBASSO – Maggiori controlli sulle principali strade della provincia, anche con l’utilizzo di autovelox e altre strumentazioni in dotazione alle forze di polizia. È quanto stabilito al termine di un incontro in Prefettura a Campobasso, coordinato dal prefetto Maria Guia Federico, dopo gli ultimi due incidenti stradali sulla statale 647 ‘Bifernina’ e sulla SS 17 nei pressi di Bojano, nei quali hanno perso la vita sette persone.

“Nel contempo – si legge in una nota della Prefettura – è stata prevista la sensibilizzazione degli enti proprietari delle strade maggiormente interessate dalla incidentalità stradale, affinché valutino la possibilità di dotare le arterie, nei punti maggiormente critici, di manufatti o barriere che consentano migliori condizioni di sicurezza nella circolazione”.