“Iodio e Tiroide”, il progetto di screening e prevenzione medica a Termoli

120

Mercoledì 24 maggio nella sala convegni dell’ospedale San Timoteo l’iniziativa del Rotary club di Termoli 

progetto Iodio e Tiroide del Rotary club di TermoliTERMOLI – Tra le attività di fine anno sociale del Rotary club di Termoli spicca la conclusione legata all’anno scolastico del progetto di screening e prevenzione medica Iodio e Tiroide, rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo grado.

Lo stato dell’arte del programma sarà illustrato domani pomeriggio, mercoledì 24 maggio, nella sala conferenze dell’ospedale San Timoteo, a partire dalle 17.30, nell’ambito di un seminario finale.

Relatore principale sarà il professor Maurizio Gasperi, docente dell’Università degli studi del Molise, che esporrà i risultati dello screening effettuato lo scorso anno sugli alunni del plesso Schweitzer della scuola media di Termoli.

Un evento che si incastona perfettamente nella settimana mondiale della tiroide, che si celebra dal 21 al 27 maggio 2017.

Scopo della manifestazione è sensibilizzare l’opinione pubblica e il mondo scientifico sui crescenti problemi legati alle malattie della tiroide, con particolare riguardo all’azione preventiva della iodo-profilassi.

Saranno presenti le autorità rotaryane e i soci del club di Termoli nonché una delegazione della scuola media interessata dal progetto.