Isernia, ballottaggio: netto successo per Giacomo D’Apollonio

136

L’ex generale della Guardia di Finanza ottiene il 59% delle preferenze, trionfo per il Centrodestra in controtendenza rispetto ai dati regionali

Giacomo D'Apollonio nuovo sindaco di Isernia
Giacomo D’Apollonio nuovo sindaco di Isernia

ISERNIA – Giacomo D’Apollonio è il nuovo sindaco di Isernia. Nel ballottaggio che lo ha visto sfidare Gabriele Melogli (sindaco dal 2002 al 2012) ha ottenuto il 59% dei voti, 5.626 contro i 3.909 del suo rivale.

Rispetto ai dati del primo turno l’ex generale della Guardia di Finanza, appoggiato da  Michele Iorio e Filoteo Di Sandro, raddoppia il suo vantaggio passato dagli 800 voti ai 1.700. Torna il Centrodestra a Palazzo San Francesco dopo quattro anni dove si sono alternati due sindaci sfiduciati del centrosinistra e tre commissari prefettizi.

D’Apollonio commenta così il suo risultato elettorale:

“Grazie a tutti i cittadini, anche a quelli che non mi hanno votato. Sarò il sindaco di tutti. Con una figura nuova come la mia Isernia ha voluto svoltare. Ha dato un segnale politico forte al centrosinistra che governa la Regione Molise”.

LA COMPOSIZIONE DEL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE 

Maggioranza: sindaco Giacomo D’Apollonio, 12 candidati di Insieme per il Molise (Pietro Paolo Di Perna, Domenico Chiacchiari, Emanuela Guglielmi, Giuseppe Lombardozzi, Gianni Fantozzi, Elisabetta Lancellotta, Enrico Caranci, Vittoria Succi, Giovanni De Marco, Tiziana Pizzi, Gianluca Di Pasquale, Irma Barbato), 6 candidati Isernia in Comune (Cesare Pietrangelo, Maria Antonella Matticoli, Nicola Moscato, Sonia De Toma, Tonino Antenucci, Giampiero Mancini), 2 Fratelli d’Italia (Eugenio Knahynicki, Francesca Bruno).

Opposizione: candidati sindaci Gabriele Melogli (che però dovrebbe lasciare il seggio), Rita Formichelli, Cosmo Tedeschi, Mino Bottiglieri, Stefano Testa, 2 candidati Forza Italia (Raimondo Fabrizio, Filomena Calenda), 1 candidato Alleanza per il futuro (Andrea Galasso), 1 candidato Isernia prima di tutto (Roberto Di Baggio), 1 candidato Pd (Fabia Onorato), 1 candidato La città nuova (Vincenzo Di Luozzo), 1 candidato Progetto per Isernia (Roberto Di Pasquale).