Isernia: controlli nelle case di riposo, denunciate tre persone

77

Isernia: controlli nelle case di riposo, denunciate tre personeISERNIA – Continuano le attività di monitoraggio finalizzate al contrasto del lavoro irregolare e alla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori. Reparti territoriali del Comando Provinciale Carabinieri di Isernia, personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro dell’Arma e del Nucleo Antisofisticazione e Sanità, hanno eseguito vari controlli presso case di cura private, cooperative sociali in ambito sanitario e altre attività imprenditoriali, tra Isernia ed altri comuni della provincia, durante i quali presso tre strutture sono state riscontrate irregolarità che vanno dalla inosservanza degli obblighi del datore di lavoro, alla mancata custodia dei documenti di valutazione dei rischi, dalla mancata formazione dei dipendenti in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro alla installazione abusiva di sistemi di videosorveglianza.

Inoltre sono state sottoposte a verifica venti posizioni lavorative delle quali quattro sono risultate irregolari. In totale sono state tre le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria, contestate sanzioni amministrative per svariate migliaia di euro ed in una circostanza emesso anche un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.