Isernia, truffa del pellet: nei guai una persona

67

controlli CarabinieriISERNIA – L’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe continua in maniera incessante, grazie anche all’azione di contrasto intrapresa dal Comando Provinciale Carabinieri di Isernia. Aria di guai per una ditta della provincia dell’Aquila che vende pellet (fibra di legno compressa da usarsi soprattutto per il riscaldamento) che avrebbe incassato una somma in acconto senza spedire al proprio cliente la merce richiesta.

Una truffa che ha portato un uomo della provincia di Isernia a rivolgersi ai Carabinieri facendo tesoro anche dei consigli ribaditi in varie occasioni dall’Arma. Le indagini condotte dai Carabinieri hanno portato alla denuncia alla Autorità Giudiziaria dell’amministratore della citata azienda.