Isernia, droga: controlli serrati sul territorio, una persona denuciata

73

controlli antidrogaTre persone segnalate per possesso di stupefacenti. Sotto sequestro un coltello ed involucri contenenti dosi di cocaina e hashish

ISERNIA – Controlli serrati dei Carabinieri tra Isernia e comuni limitrofi, durante i quali quattro persone sono finite nei guai per vari reati. A Roccamandolfi, i militari della Stazione di Cantalupo nel Sannio, hanno denunciato per minaccia aggravata un giovane originario dell’Europa dell’est, il quale a seguito di una lite scaturita per futili motivi, armato di coltello ha minacciato la madre convivente.

L’arma è stata sottoposta a sequestro. Nel centro di Isernia invece, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno segnalato alle competenti Autorità tre giovani del posto, uno trovato in possesso di un involucro contenente dosi di cocaina e gli altri due in possesso di involucri contenenti dosi di hashish.

Le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro mentre continuano le indagini per accertare se la droga rinvenuta era per uso personale o se destinata all’attività di spaccio.