Isernia, sito di una cava non in regola: denunciato il titolare

carabinieri forestaliISERNIA – Continuano i controlli dei reparti Carabinieri Forestali di Isernia a tutela delle matrici ambientali e della aree protette. I militari del gruppo forestale di Isernia, nei giorni addietro, hanno sottoposto a controllo il sito di una cava di materiale calcareo risultata non in regola con quanto stabilito dalla concessione regionale per la relativa coltivazione.

In particolare, i Carabinieri Forestali, hanno contestato al titolare della predetta cava l’illecita realizzazione nel sito estrattivo di strutture edilizie in difformità e in assenza di permessi per costruire, nonché in assenza di un progetto esecutivo, senza direttore dei lavori e senza la preventiva denuncia di tali opere all’amministrazione comunale ovvero al genio civile. Il titolare della cava dovrà ora rispondere alla Magistratura competente delle violazioni in materia di testo unico dell’edilizia ed anche di distruzione o deturpamento di bellezze naturali.