La Molisana Magnolia al memorial Teli: domani la semifinale

35
chagas
Chagas – photocredit: Maurizio Silla

L’intento di coach Sabatelli: «Attenzione sia all’aspetto difensivo che offensivo». Verso il via il ticketing per il match con Lugo

CAMPOBASSO – C’è un altro torneo – stavolta un quadrangolare – sulla strada del precampionato dei #fiori. Il terzo weekend del mese di settembre, a conclusione della quarta settimana di lavoro per La Molisana Magnolia Campobasso, riserva al quintetto di coach Mimmo Sabatelli la partecipazione al memorial ‘Augusto Teli’, la kermesse organizzata a Costa Masnaga dal club delle ‘pantere’. Oltre alle rossoblù ed al team ospitante che affronterà domani (sabato 18 settembre) alle 18.30 la Cestistica Spezzina di A2 in semifinale, ci sarà spazio anche per la neopromossa in Techfind Serie A1 Moncalieri che avrà di fronte a sé proprio le molisane nella seconda semifinale con palla a due alle ore 20.45. Domenica 19, poi, spazio alla finalina (ore 15.30) e alla finalissima alle 18.

STATUS IN VISTA – Con una settimana in più di lavoro nelle gambe, i #fioridacciaio viaggiano alla volta della Lombardia (partenza già in mattinata) con tanta determinazione.
«Queste sedute di lavoro – spiega alla vigilia lo stesso trainer rossoblù Sabatelli – ci hanno permesso di verificare ulteriormente le condizioni complessive del gruppo. Abbiamo lavorato sodo dal punto di vista tecnico. Le ragazze ci mettono grande impegno ed hanno tanta voglia di far bene».

PROVA GENERALE – Per certi versi, considerando quello che sarà il calendario delle magnolie, l’appuntamento in terra lombarda sarà per le rossoblù una sorta di prova generale in vista del match di andata delle qualificazioni alla regular season di EuroCup, in programma giovedì 23 con palla a due alle ore 20 sul parquet dell’Arena.

«Continuiamo ad incontrare avversarie – rimarca il tecnico delle campobassane – pronte in vista del via alla stagione. Senz’altro vivremo delle gare dall’alta intensità e, per noi, sarà un’occasione per capire a che punto siamo con il lavoro da portare avanti. Del resto, con noi ci sono formazioni come Moncalieri, matricola per la categoria, ma capace sempre di risultati importanti in A2 (nella Final Eight di Coppa Italia ospitata a Campobasso le lunette eliminarono proprio le rossoblù all’altezza dei quarti di finale, ndr), Costa Masnaga, società con tanti anni di esperienza nella massima serie, e La Spezia, altro nome importante della pallacanestro in rosa e tante volte antagonista del nostro club in cadetteria. Tutti aspetti che rendono questo torneo un test di assoluto rilievo».

DEFENSE&OFFENSE – Quanto ai target individuati per la circostanza, Sabatelli è esplicito: «Guarderemo sia il fronte offensivo che quello difensivo, su tutti gli ulteriori aspetti che abbiamo inserito nel nostro gioco. Davanti sarà determinante continuare a giocare d’insieme. Dietro sarà fondamentale mantenere il più possibile alta l’intensità. In generale, priorità andrà al migliorare quelle situazioni su cui c’è stata qualche incertezza».

VERSO GIOVEDÌ – Nelle prossime ore, intanto, sulla piattaforma Vivaticket sarà dato il via alla prevendita dei biglietti per il match di EuroCup contro l’Ensino Lugo. Contemporaneamente, la società ha iniziato anche l’iter degli accrediti che terminerà martedì con, quale riferimento per informazioni e richieste, la mail info@magnoliabasket.it.

DIRIGENTI TOSCANI – Per quattro dirigenti rossoblù, invece, ci sarà una due giorni di aggiornamento a Chianciano Terme con, tra le ‘firme’ che apriranno i lavori per i corsisti, anche il consigliere federale Fip (nonché direttore generale delle magnolie) Rossella Ferro.