“La Rosa e il Libro”, presentata l’Associazione culturale a Macchie d’Isernia

29

presentazione la rosa e il libro

MACCHIE D’ISERNIA – Presentata ufficialmente a Macchia d’Isernia, domenica 22 gennaio, l’Associazione culturale “La Rosa e il Libro”, nata dall’incontro di persone sia molisane che provenienti da fuori regione. Vari sono gli obiettivi, tra i più importanti, sicuramente, la tutela delle donne contro la violenza di genere.

“La Rosa e il Libro è un’Associazione culturale che si occupa di eventi di sensibilizzazione su tante tematiche care alla nostra società, con un occhio di riguardo dal punto di vista femminile – ha dichiarato la Presidente Elena Grande -.”

Presentato anche il volume “Bella per sempre. Storie di femminicidio e violenza di genere” (Volturnia Edizioni), una raccolta di racconti tratti, purtroppo, da storie vere: “Non a caso questo libro ha scatenato la voglia di far nascere l’Associazione – ha continuato la coordinatrice Grande –. Portare avanti la campagna contro il femminicidio è importante e fondamentale; la sensibilizzazione non si fa in un solo giorno ma deve essere continua e costante. Dal progetto di scrivere un libro abbiamo messo su un gruppo di amiche letterate e, confrontandoci su questa tematica a ridosso della Giornata Internazionale contro il Femminicidio (25 novembre), abbiamo avuto tante idee da mettere in campo sia su questo ma anche su altri temi, molto importanti e profondi”.

Nuovo appuntamento domenica 29 gennaio a Colli a Volturno nell’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo, alle ore 17.30.

“Nuova forza, nuove risorse e nuovi strumenti stiamo creando a beneficio della collettività, aperti a chiunque voglia collaborare alle nostre iniziative o voglia proporne di interessanti. Appuntamento a domenica prossima a Colli al Volturno per un’altra bella presentazione e al 4 febbraio per la giornata a favore della Lilt nella lotta contro il tumore a Macchia d’Isernia – ha concluso la Presidente dell’Associazione La Rosa e il Libro, Elena Grande”.