“L’Italia s’è desta”, cento scrittori uniti contro il Covid-19: c’è anche Giorgio Paglione

96

CAPRACOTTA – C’è anche lo scrittore capracottese Giorgio Paglione nel progetto letterario “L’Italia s’è desta”, con cui cento scrittori si sono uniti contro il Covid-19.

Il libro, che sarà disponibile dal 15 aprile, è una raccolta di poesie che racconta la situazione del Bel Paese alle prese con una pandemia mondiale. Edito da Alise Editore con Instapoeti, con il suo acquisto si parteciperà alla macchina della solidarietà nazionale. Tutto il ricavato, infatti, verrà devoluto alla Croce Rossa Italiana.

Ecco cosa racconta Giorgio Paglione: “Insieme a Franco Arminio, Christian Bobin e altri importanti scrittori, c’è anche il mio contributo per questo prezioso libro di speranze. Acquistatelo, emozionatevi e leggete cose belle, in questo cupo momento di passaggio”.