La magia dell’ottavino di Nicola Mazzanti, concerto e masterclass a Termoli

25

masterclass mazzantiTERMOLI – L’associazione servizi culturali “Ondeserene” annuncia il concerto della XIX edizione di Termoli Musica 23 La magia dell’ottavino con Nicola Mazzanti, uno tra i più famosi ottavinisti a livello internazionale, e la pianista Sara Radin, domenica 26 novembre 2023 alle ore 18.00 presso il S. Antonio di Termoli; musiche di J.S. Bach, W.A. Mozart, A. Casella e C. Caliendo.

Inoltre, con il preciso intento di promuovere la musica sul territorio dando la possibilità ai giovani molisani di incontrare maestri di prestigio internazionale, il maestro Mazzanti terrà Masterclass di ottavino nei giorni 25 e 27 novembre 2023. Per maggiori informazioni consultare il sito Ondeserene.

Nicola Mazzanti è stato dal 1988 al 2020 ottavino solista dell’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Svolge un’intensa attività come solista e in gruppi di musica da camera sia col flauto che con il piccolo, in Italia e all’estero. Molti compositori hanno scritto per lui brani per ottavino e pianoforte o concerti con orchestra. Il suo nome è legato a numerose prime assolute eseguite. Come solista, ha suonato con orchestre come l’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, i Pomeriggi Musicali di Milano, la Malta Philharmonic Orchestra, l’Orchestra Sinfonica di Firenze e l’Orchestra Akronos di Prato. Convinto sostenitore dell’ottavino come espressiva voce solista, è regolarmente invitato nelle più prestigiose Conventions flautistiche internazionali. È Direttore Artistico dell’International Piccolo Festival, evento unico nel suo genere a livello mondiale, che si tiene ogni anno a Grado (GO). È pure il Direttore Artistico dell’International Piccolo Flute Academy, un’accademia online che unisce i migliori ottavinisti del mondo.

È professore di ottavino alla Hochschule di Lucerna in Svizzera, al Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano, al Conservatorio “Verdi” di Milano e al Conservatorio “Torrefranca” di Vibo Valentia. Dal 2001 tiene regolari e frequentatissimi corsi annuali di ottavino (Firenze e Roma) Ha pubblicato numerosi CD interamente dedicati al repertorio originale per piccolo.

Sara Radin è pianista collaboratore in Master Classes tenute da Maestri come P. Thibaud, C. Cossutta, V. Legiša, G. Carmignola, B. Antonioni, M. Padovani, N. Mazzanti, G. Di Giorgi, A. Manco, M. Zoni in Italia, Slovenia, Croazia, Svizzera e Serbia. Collabora in importanti festival come l’International Piccolo Festival di Grado (Go), l’International Music Mastercourses di Cividale (Ud), il Trieste Flute Festival di Trieste.

È vincitrice di premi nazionali e internazionali di musica da camera. Si occupa attivamente di didattica musicale e pianistica. Svolge intensa attività concertistica in varie formazioni cameristiche, in Italia e all’estero. Ha suonato in duo con il violinista Manrico Padovani alla “Kulthurhaus Helferei” di Zurigo. Suona in duo e in trio con il flautista Giorgio Di Giorgi (primo flauto dell’orchestra del Teatro G. Verdi di Trieste) e il clarinettista Vincenzo Paci (primo clarinetto del Teatro La Fenice di Venezia). Con l’ottavinista Nicola Mazzanti si è esibita alla Philharmonic Hall di Belgrado.