Mancano dirigenti medici, l’Asrem cerca i pensionati

CAMPOBASSO – “In considerazione delle difficoltà di reclutare dirigenti medici, si autorizza l’Asrem all’espletamento di procedure per il conferimento di incarichi libero professionali estese anche a medici specialisti in quiescenza”. Lo scrive il Commissario alla Sanità del Molise Angelo Giustini nella direttiva trasmessa all’Azienda sanitaria regionale.

Il provvedimento segue la nota trasmessa ai vertici aziendali dal direttore facente funzioni dell’Unità operativa complessa (Uoc) di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, nella quale viene evidenziata la “gravissima criticità di personale medico in dotazione”, accanto a “grosse difficoltà a garantire una corretta turnazione”.