Maria Centracchio bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, i complimenti di Danilo Leva

47

ISERNIA – “Maria Centracchio è salita sul tetto del mondo. Ed è tutto vero. E’ una favola da raccontare ai ragazzi per insegnargli che è possibile farcela pure se vieni dal Sud e da una terra sconosciuta come il Molise. Si, è possibile farcela, credendo nella bellezza dei propri sogni. È possibile realizzarli con il sudore, con la fatica, il lavoro, il sacrificio e la dedizione senza chiedere niente a nessuno”.

Così l’onorevole Danilo Leva a proposito della medaglia di bronzo conquistata dalla molisana Maria Centracchio nel judo a Tokyo. “Raccontiamo ai nostri figli la favola di Maria perché li renderemo persone migliori in grado di scommettere su stessi, il proprio talento e la propria passione. Portiamo Maria nelle scuole a raccontare se stessa ed i suoi valori, perché la sua determinazione possa alimentare le sfide future di un’intera comunità. Da Molisano, oggi, io la ringrazio perché la sua gioia, in realtà, è già diventata la nostra speranza”, conclude Leva.