Materassi abbandonati sulla strada per Capracotta, l’ira del sindaco: “Vergogna!”

21

CAPRACOTTA – Ben tre materassi abbandonati sulla strada per Capracotta, esplode l’ira del sindaco Candido Paglione. Ecco che cosa scrive su Facebook il primo cittadino:

“Una sola parola: vergogna! A te che hai abbandonato quei tre materassi sul ciglio della strada che porta a Capracotta dico che non sei degno neanche di nominarlo il nostro bel paese. Uno come te non merita di godere delle bellezze dei nostri luoghi e di respirare l’aria pulita che abbiamo. Dovresti semplicemente vergognarti per questo inqualificabile gesto di inciviltà”, conclude Paglione postando una foto che ritrae i tre oggetti lasciati, presumibilmente, nottetempo.