Messa a dimora di nuove piante a Termoli: ecco dove

24

Comune Termoli

TERMOLI – A seguito dell’approvazione del Regolamento Comunale sul Verde Pubblico, il Comune di Termoli ha avviato, nelle due ultime settimane, l’opera di piantumazione delle prime nuove piante. Lo rende noto l’assessore all’Ambiente Rita Colaci che, a seguito dell’approvazione, aveva definito il documento uno strumento fondamentale per il verde pubblico e per il rilancio della città in chiave turistica e ambientale.

In tutto le piante sono 292, anche se si prevede di collocarne a dimora altre 300 di fusto alto e ulteriori 2500, tra alberi ed arbusti, da posizionare sul lungomare nord. Un lavoro certosino che porterà alla riqualificazione di tutte le aree verdi di Termoli. Gli interventi sono stati programmati salvaguardando il decoro urbano e nel rispetto delle componenti vegetazionali del paesaggio vigente.

Di seguito gli interventi che stanno interessando le varie zone della città:

Via del Mare – Foce dell’Angelo:
• n. 5 Platanus orientalis (platano).
• n. 19 Quercus ilex (leccio).
• n. 5 Acer campestre (acero campestre).

Via degli Aceri:
• n. 8 Quercus ilex (leccio).
• n. 6 Aesculus ippocastanum (ippocastano).

Colle Macchiuzzo:
• n. 3 Aesculus ippocastanum (ippocastano).
• n. 6 Quercus ilex (leccio).
• n. 6 Fraxinus excelsior (frassino maggiore).
• n. 3 Acer campestre (acero campestre).
• n. 2 Ceratonia siliqua (carrubo).
• n. 1 Liriodendrom tulipera (albero dei tulipani).

Piazzale antistante Chiesa Santa Maria degli Angeli:
• n. 2 Aesculus ippocastanum (ippocastano).
• n. 2 Catalpa bignonioides (catalpa).

Area verde di Piazza dei ginnasti:
• n. 6 Quercus ilex (leccio)
• n. 1 Laurus nobilis (alloro)

Via del Molinello (scarpata)
• n. 65 Spartium juncem (ginestra)
• n. 33 Laurus nobilis (alloro)
Area a verde porto (muro perimetrale)
• n. 100 Spartium junceum (ginestra)
• n. 15 Nerium oleander (oleandro).

Via Volturno
• n. 4 Quercus ilex (Leccio).