Monti del Matese a Morcone, esito manifestazione del 15 ottobre

99

manifestazione sui Monti del Matese a MorconeUna delegazione della Rete dei Comitati e delle Associazioni di Tutela Ambientale del Molise guidata dall’Avv. Gianluigi Ciamarra, Presidente Regionale di ITALIA NOSTRA e da Michele Petraroia, della Commissione Consiliare Ambiente della Regione Molise, ha partecipato alla manifestazione svoltasi domenica 15 ottobre sui Monti del Matese a Morcone a pochi chilometri dal confine con il Molise per sostenere la lotta dei pastori e degli agricoltori del Sannio impegnati da mesi in un presidio antieolico sulla Montagna oggetto di più installazioni di impianti altamente impattanti.

Nel corso della manifestazione, Ciamarra e Petraroia, dopo essere intervenuti per ricordare le ragioni che uniscono nella mobilitazione i Comitati e le Istituzioni di Campania e Molise, hanno consegnato alla delegazione parlamentare del Movimento 5 Stelle tutta la documentazione attestante la nullità delle procedure seguite e delle autorizzazioni rilasciate dalla Regione Campania perché nelle Conferenze di Servizio non è stata mai convocata la Regione Molise.Monti del Matese a Morcone La delegazione del Movimento 5 Stelle composta dalla Parlamentare Europea, Isabella Adinolfi, dai Deputati Carlo Sibilia e Salvatore Micillo, dai Consiglieri Regionali Tommaso Malerba e Vincenzo Viglione e dalla Consigliera Comunale di Benevento Marianna Farese, ha condiviso le sollecitazioni della Rete dei Comitati e delle Associazioni di Tutela Ambientale di Campania e Molise, impegnandosi ad agire in ogni sede per tutelare il Matese, i siti archeologici, il tratturo, le aree protette ed il territorio minacciato da impianti industriali che ne stravolgono i tratti e ne minacciano l’ecosistema.