Morte Ciro Ciocca: Frattura, “Siamo sgomenti e addolorati”

83

fratturaCAMPOBASSO – Il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura (foto), interviene per commentare la morte di Ciro Ciocca, il giovane studente molisano rimasto vittima di un accoltellamento a Parigi.

“Sgomenti e addolorati per la notizia”, scrive Frattura in una nota. “Esprimiamo il più profondo cordoglio alla famiglia di Ciro Ciocca, ai suoi genitori e al fratello, siamo vicini alla comunità di Riccia scossa da una morte che non trova consolazione. Ciro era partito con i sogni dell’Erasmus, è inaccettabile che qualcuno glieli abbia spezzati per sempre. Chiediamo al Governo italiano di impegnarsi con le autorità e le istituzioni francesi per fare piena luce su un atto di violenza tanto efferata”.