Muore in casa a San Martino in Pensilis, scoperto dopo due giorni

controlli carabinieriSAN MARTINO IN PENSILIS – Trovato morto in casa, a distanza di due giorni dal decesso, un uomo di 58 anni residente a San Martino in Pensilis. Già sofferente per una malattia, il 58enne si è spento in solitudine nella sua abitazione.

Ad accorgersi che qualcosa non andava, i vicini di casa che, dopo aver ripetutamente bussato alla porta senza ricevere risposta, si sono rivolti ieri sera, intorno alle 21, ai Carabinieri. Una pattuglia della locale stazione si è recata sul posto insieme ai Vigili del Fuoco scoprendo la persona senza vita all’interno dell’abitazione.

In base a quanto accertato, la morte dell’uomo era avvenuta due giorni prima della scoperta. La salma, sottoposta a ricognizione cadaverica, è stata restituita ai familiari per il rito funebre.