Nuova stagione per il Trasporto Pubblico Locale Automobilistico extraurbano

16
incontro trasporto locale
incontro trasporto locale – Foto Regione Molise

REGIONE – Comincia in Molise oggi una nuova stagione per il Trasporto Pubblico Locale Automobilistico extraurbano. Con recente Determinazione dirigenziale del Servizio Mobilità è stata attivata la Gara europea a procedura aperta per l’affidamento del Servizio.

Oggi il Presidente della Regione Donato Toma e l’assessore ai Trasporti Quintino Pallante hanno tenuto una conferenza stampa nella quale hanno illustrato le novità che riguardano il comparto: dal Disciplinare di gara alla massiccia ridotazione di mezzi (ben 288 dei quali 140 consegnati entro la fine di quest’anno), al contenimento dei costi che permetterà alla Regione di risparmiare 5 milioni di euro all’anno rispetto a oggi.

“E’ una notizia importante che concretizza il nostro lavoro e conferisce certezze al buon funzionamento del Trasporto pubblico locale extraurbano – ha detto Toma – La Regione Molise può finalmente chiudere un capitolo, che ha comportato ritardi e polemiche ben note, e aprirne uno completamente nuovo che va incontro alle aspettative dell’utenza ed è in linea con la nostra volontà politica. I nuovi mezzi – ha proseguito – sono dotati di tecnologia avanzata per il tracciamento, la geolocalizzazione della vettura, la bigliettazione elettronica e il contapersone. L’’assessore Pallante – ha concluso Toma – ha fatto un buon lavoro, relazionandosi costantemente con la presidenza e la Giunta – su un risultato che in realtà è un punto di partenza, perché i risultati arriveranno dopo che sapremo chi è o chi saranno i gestori e a che costo si saranno aggiudicati la gara. La suddivisione in due lotti suggerita dall’Autorità per la concorrenza potrà servire anche ad abbassare in sede di aggiudicazione il costo chilometrico”.