Reati contro la persona e il patrimonio, 31enne finisce in carcere

26

PoliziaTERMOLI – Un 31enne domiciliato a Termoli è stato arrestato dalla polizia perché, nonostante fosse sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali, si rendeva responsabile di reati contro la persona e il patrimonio.

Per tali ragioni, il Tribunale di Sorveglianza di Campobasso ha emesso nei suoi confronti un’ordinanza di aggravamento della misura restrittiva, disponendo la detenzione in carcere. L’uomo è stato così condotto dagli agenti nella Casa Circondariale di Larino, a disposizione dell’autorità giudiziaria.