Regionali, l’ex governatore Iorio candidato con Direzione Italia

65
Michele Iorio

CAMPOBASSO  Nessun indugio, molte certezze. Michele Iorio, ex governatore del Molise, esce allo scoperto e parla della sua candidatura con ‘Direzione Italia’ alle regionali della primavera 2018.

“Il centrodestra sta discutendo da parecchio tempo su questa indicazione, io ho dato la disponibilità ritenendo la mia candidatura di ‘servizio’, visto il disastro procurato a questa regione da cinque anni di governo del centrosinistra”.

Intanto nella coalizione che dovrebbe contrapporsi al centrosinistra, al momento in una fase delicata viste anche le dichiarazioni rilasciate a Isernia da esponenti dell’Ulivo 2.0 che non lasciano spazio a Frattura, l’aria che si respira non è delle migliori. Qualcuno mugugna sulla nuova candidatura di Iorio, lui non si scompone.

“Anche nel centrodestra – dice in un incontro politico a Campomarino – ci sono equivoci e posizioni da chiarire. Penso comunque che sul programma ci sia poco da discutere: sarà unico e sarà quello che presenteremo ai cittadini con chiarezza e responsabilità”.