Regione, Frattura: “Siamo vicini alle popolazioni colpite dal sisma”

102

fratturaCAMPOBASSO – Il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, ha espresso ieri la vicinanza  alle popolazioni dell’Italia centrale colpite nella notte dal terremoto. Questo quanto espresso nella nota diffusa dalla Regione Molise:

“Vicini alle popolazioni colpite nella notte dal fortissimo terremoto che ha devastato l’Italia centrale. Tre regioni, Lazio, Marche e Umbria, ferite alle quali il Molise esprime la sua solidarietà piena, reale, e il cordoglio profondo per le vittime: tutta la nostra vicinanza ai comuni lacerati nelle strade, nelle piazze e nella storia personale di ogni famiglia.

In accordo con il Dipartimento nazionale della Protezione civile, siamo pronti a inviare con i nostri uomini 400 tende per l’accoglienza degli sfollati, tre bilici, una cucina da campo e i necessari gruppi elettrogeni. A breve ci verrà comunicata l’area individuata per il nostro intervento”.