Regione Molise, avviso pubblico per piccoli Comuni e servizi prima infanzia

34

filomena calendaREGIONE – L’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Molise ha proceduto all’approvazione di due avvisi pubblici. Il primo è rivolto ai piccoli Comuni e punta al potenziamento dei centri di aggregazione giovanili. Il secondo, invece, è destinato ai Comuni per la realizzazione dei servizi prima infanzia anno 2022-23.

Nello specifico, l’avviso pubblico per il potenziamento dei centri di aggregazione giovanile nasce a seguito dell’assegnazione dei finanziamenti alla Regione Molise sul Fondo nazionale per le politiche giovanili 2021 (Euro 72.800) per interventi finalizzati a promuovere il diritto dei giovani alla formazione culturale e professionale ed all’inserimento nella vita sociale.

“Giovani al Centro in Molise” è quindi il progetto che vuole promuovere “centri di aggregazione giovanili realizzati dai Comuni insieme alle associazioni non profit – spiega l’assessore Filomena Calenda – Un percorso che punta a favorire la crescita dei nostri ragazzi, la loro partecipazione alla vita sociale e punta infatti all’inclusione sociale mediante l’organizzazione di laboratori artistici, culturali, musicali e sportive”.

Invece l’avviso pubblico per la realizzazione dei servizi prima infanzia, l’assessore Calenda specifica subito che “tra gli obiettivi di questo Assessorato e di questa giunta regionale c’è anche la promozione di tutte le misure utili al consolidamento e alla qualificazione del sistema integrato dei servizi educativi per la prima infanzia, al fine di sostenere le famiglie nel loro ruolo di cura ed educazione dei minori nella fascia di età tra 0-3 anni”. Pertanto sono state approvate risorse per euro 1.403.344,92 destinate alla realizzazione dei servizi all’infanzia fascia 0-3 anni, per l’anno educativo 2022-2023.

“Abbiamo seminato e stiamo raccogliendo il frutto di un lavoro continuo e certosino – ha concluso l’assessore Filomena Calenda – Molto ancora c’è da fare e continueremo a farlo, senza fermarci, con l’ambizione di portare a termine tutti gli obiettivi che ci siamo prefissati”.