Riccia, secondo caso positivo al Coronavirus e info spesa a domicilio

135

RICCIA – “Purtroppo abbiamo un altro caso positivo al coronavirus a Riccia. La situazione è comunque sotto controllo: si tratta di una persona che era già in quarantena, la quale sta bene e non ha sintomi. Seguiranno aggiornamenti”. Sono le parole del sindaco di Riccia, Pietro Testa che conferma un altro caso positivo al Covid-19 presente.

SERVIZIO SPESA A DOMICILIO

“Si ribadisce che il servizio “spesa a domicilio” è stato istituito per fornire un aiuto alle persone sole, ultrasettantacinquenni, non autosufficienti, che non possono provvedere a fare la spesa autonomamente. Pertanto si raccomanda la massima collaborazione da parte dei cittadini e degli esercenti affinché contattino i volontari solo nei casi di effettiva necessità. Chi ha figli o nipoti può provvedere autonomamente a fare la spesa, anche nel rispetto dei giovani volontari di Riccia, che ringraziamo profondamente per la disponibilità”. É l’appello alla cittadinanza da parte dall’amministrazione comunale.

Foto fonte pagina ufficiale facebook Comune di Riccia