Il ricordo della maestra D’Elisa apre il Consiglio Comunale a Campobasso

31

Campobasso municipio

CAMPOBASSO – La seduta in modalità telematica del Consiglio Comunale di Campobasso di questa mattina, si è aperta con il minuto di silenzio che la consigliera del MoVimento 5 Stelle, Sonia Gianfelice, ha chiesto in memoria della docente Teresa D’Elisa, venuta a mancare improvvisamente nei giorni scorsi mentre svolgeva il suo amato lavoro.

“La maestra D’Elisa per anni è stata la prima collaboratrice del Dirigente Scolastico, Dott. ssa Battista, presso I. C. Petrone di Campobasso. – ha ricordato la consigliera Gianfelice – Docente validissima, esempio di competenza, cultura e umanità spesi al servizio dell’intera comunità: alunni, famiglie e insegnanti.

Presenza silenziosa e garbata sempre propositiva ed opportuna. Punto di riferimento professionale per tutti i colleghi.

Con ferma dolcezza e con dolce fermezza parlava ai suoi alunni, a ciascuno con parole uniche e diverse per veicolare un solo valore: l’amore per il sapere, l’amore per la vita.

La maestra Teresa, moglie e figlia amatissima, per le famiglie era la complice più affidabile della sana crescita di ogni figlio, un esempio concreto di buone prassi in ambito educativo e didattico.

Insomma, una maestra con la M maiuscola, una maestra che per usare le parole del poeta Paulo Coelho “non ha insegnato qualcosa, ma ha ispirato l’alunno a dare il meglio di sé per scoprire una conoscenza che già possiede nella propria anima”.