Rifiuti abbandonati nella piazza centrale di Casacalenda, la rabbia di Lallitto: “Siete degli scostumati”

44

CASACALENDA – “Provo sempre un grande senso di frustrazione quando condivido queste immagini. La piazza centrale del paese sporca, i rifiuti lasciati sulle sedute e a terra a pochi cm dai bidoni, dopo una serata di festa. Ben vengano le pizze insieme, l’allegria e lo stare insieme fino a tarda sera. Ma il sole di stamattina non vi è complice. L’indecenza che avete lasciato, chiunque voi siate, ricade su di voi, con giudizi pesantissimi: maleducazione, mancanza di rispetto e inciviltà. Queste sono le parole che chiunque vedrà queste foto vi dedicherà e se ne siete fieri, io alzo le mani”.

Lo scrive sui suoi canali social la sindaca di Casacalenda, Sabrina Lallitto, che condivide anche qualche foto a dimostrazione dello scarso rispetto per la cosa pubblica da parte di alcuni giovani cittadini, ai quali Lallitto si rivolge direttamente: “Se vi sentite solo un pochino la coscienza sporca, prendete due bustoni della spazzatura andate a pulire, immediatamente, altrimenti sorridete pure e lasciate le cose come stanno, con la leggerezza di chi sa che chiunque farà una passeggiata stamattina penserà di voi che siete degli scostumati, e altrettanto penserà di chi vi ha educati. O che, sono certa, almeno ci ha provato”.