Roccamandolfi, l’appello di Lombardi: “Accedere agli uffici comunali solo per questioni impellenti e urgenti”

3

ROCCAMANDOLFI – “Cari cittadini, al fine di limitare i contatti e vista la curva crescente dei positivi nella nostra comunità, vi chiedo cortesemente di accedere agli uffici comunali solo per questioni impellenti e urgenti, che non possono essere evase telefonicamente. Per qualsiasi informazione vi chiedo di chiamare il numero 0865/816133”.

E’ l’appello che il sindaco di Roccamandolfi, Giacomo Lombardi (foto), ha voluto lanciare dal suo profilo Facebook dopo l’aumento dei contagi da Covid registratosi anche nel paese dell’Isernino. Il primo cittadino ricorda, inoltre, che tutti i documenti, anche quelli scaduti, sono validi fino al 31 marzo 2022: “Confidiamo nella vostra collaborazione e nel vostro buonsenso per superare al meglio questo momento di difficoltà”, conclude Lombardi.